Quando sei in vacanza in Trentino cosa c’è di meglio di un bel trekking con una giornata di sole?

La Valle del Vanoi è il cuore verde del Trentino, un luogo ancora incontaminato da esplorare, lontano dal traffico delle mete più gettonate, ma allo stesso tempo vicino a Fiera di Primiero e San Martino di Castrozza.

Punto strategico ideale come partenza per le escursioni in Trentino è l’Eco-Baita Natura Spensierata: un b&b immerso nel verde, circondato da prati ed abbracciato da due torrenti che si incontrano proprio di fronte alle sue porte. Un luogo di pace e tranquillità, dove rigenerarsi e recuperare le energie.

Oggi vi guidiamo per una bellissima escursione che ha proprio partenza dall’Eco-Baita Natura Spensierata.

Escursione alla Chiesetta di San Silversto – Passo Gobbera

Questo è trekking incantevole, non troppo difficile ed estremamente panoramico.

Dalla chiesetta di San Silvestro è possibile avere una visuale completa di tutta la Valle di Primiero e delle Pale di San Martino.

Dati dell’escursione:

  • Lunghezza percorso: 11 km
  • Dislivello totale: 550 mslm
  • Tempo totale: 4 ore
  • Punto di partenza e di arrivo:Eco-Baita Natura Spensierata – Canal San Bovo

Usciamo dall’Eco-Baita Natura Spensierata e ci dirigiamo in salita verso la frazione di Lausen che si trova proprio sopra la struttura. Siamo nel posto giusto per godere di una vacanza in baita rilassante e rigenerante.

Per il primo pezzo percorriamo la strada, quando giungiamo a Lausen di fronte ristorante Lagorai prendiamo il sentiero 345 che inizia a salire nel bosco. In primavera il paesaggio è davvero bellissimo, con tanti fiori e il canto degli uccelli.

La stagione migliore per il trekking in Trentino, nella Valle del Vanoi è sicuramente la primavera, dopo che la neve si scioglie e le temperature diventano gradevoli.

Dopo pochi minuti giungiamo ad un pianoro con piccolo maso e la strada diventa di nuovo asfaltata. Ora seguiamo le indicazioni per passo della Gobbera e prendiamo una stradina sulla sinistra che sale rispetto alla strada asfaltata.

In breve tempo arriviamo ad una piccola frazione con qualche casa e dei prati che aprono la vista sul paese di Zortea e ci permettono di scorgere le Pale di San Martino.

Seguiamo per poco la stradina sterrata che divide i prati e poco prima della strada statale di Zortea i cartelli indicano di salire lungo i prati. Costeggiamo ancora qualche casa e ci troviamo sulla strada trafficata che in pochi passi ci porta al passo della Gobbera.

Subito dopo il ristorante c’è una piccola stradina sulla destra che si addentra di nuovo nel bosco e in una ventina di minuti ci porta alla Chiesetta di San Silvestro da cui possiamo godere di una vista indimenticabile di tutta la zona di Fiera di Primiero, Mezzano, Imer, le Pale di San Martino.

Si rientra per la stessa strada.

Per la tua estate in Trentino puoi scegliere di soggiornare presso il b&b Eco-Baita Natura Spensierata, una struttura piccola e familiare, dove il contatto con la natura è assicurato. Sarà una vacanza sport e benessere che non potrai scordare. Panorama straordinario e silenzio che ti circonda ti permetteranno di ricaricare le batterie e rigenerarti dopo un anno di lavoro stressante!

Dopo l’escursione puoi distendere i muscoli e rilassarti nel nostro centro benessere, tra un bagno nell’idromassaggio, la sauna finlandese ed il bagno turco.

La tua perfetta vacanza b&b in Trentino!

Scopri subito le nostre tariffe e le nostre offerte.